Save the world

Tessuti disponibili in versione riciclata

Borgini Jersey è pur sempre un’azienda con matrice a stampo familiare e come tale è sempre più interessata al proprio futuro, della sua famiglia, e delle generazioni a venire; è da questo desiderio che nasce il progetto “Save the world”, attraverso il quale è l’azienda stessa la prima ad investire nel proprio presente per poter vivere in un futuro migliore, impostando una filiera ecosostenibile e attivando politiche green.

La cura e la salvaguardia dell’ecosistema dipendono dal genere umano, Borgini Jersey a tutela dell’ ambiente parte con la ricerca di partner e fornitori che aderiscono agli stessi principi per arrivare ad un abbattimento dell’inquinamento ed ad una eliminazione di sprechi produttivi.

A partire dal 2020, al fine della salvaguardia dell’energia e dell’ambiente, Borgini Jersey utilizza energia elettrica derivante esclusivamente da fonti rinnovabili.
Dal 2021 il nostro fabbisogno giornaliero è coperto al 50% da pannelli solari.

Effettuiamo una raccolta e suddivisione di materiali per garantirne un perfetto riciclaggio oltre ad aver diminuito in maniera significativa i materiali di imballaggio e confezionamento. Le nostre materie prime arrivano da partner selezionati che ci forniscono filati riciclati sia a base di poliestere che poliamide.